Abitazione_Arco della Pace

Milano
Anno: 2018
Questo progetto è stata una bella sfida.
Il recupero di parte dei pavimenti esistenti, delle cornici in gesso, degli imbotti e degli scuretti interni delle finestre, ci hanno permesso di conservare il sapore originale di questa casa.
La scelta di non riproporre l'intonaco sui pilastri in mattone, scopendolo nella sua bellezza e conservare l'altezza degli ambienti, mettendo a nudo parte degli impianti confersce una lettura trasparente e affscinante dell'intervento.
Un piccolo angolo cottura, ma comunque super attrezzato, ci ha permesso di ricavare una seconda camera con un bagno dedicato e di sfruttare meglio la metratura a disposizione, ammorbidendo la rigidità d'impianto d'epoca. Mobili su misura laccati dai colori neutri hanno reso l'ambiente notte elegante con ampi spazi contenitori nascosti.
Una collezione effetto cementine duetta con il legno all'interno del bagno padronale.
Nel bagno Ospite domina l'effetto pietra in un total grey.